Osteocondrosi

Dolore alla gola e al collo: esiste una connessione con i problemi della colonna vertebrale

Pin
Send
Share
Send

Il dolore alla gola e al collo non è sempre il risultato di un raffreddore, come molti pensavano. Può causare una varietà di malattie, fino a quelle oncologiche. Chiama il terapeuta per ottenere un controllo.

L'automedicazione è inaccettabile, poiché la gamma di possibili problemi è molto ampia. Ecco alcuni dei motivi che causano dolore:

  • corpo estraneo;
  • trauma alla gola o alla colonna vertebrale;
  • ascessi (ascessi);
  • patologia del sistema circolatorio.

La malattia della gola di solito indica il disagio in questa zona durante la deglutizione. Se durante la deglutizione il dolore rimane invariato - molto probabilmente, la fonte di sensazioni spiacevoli si trova nel collo, e il dolore "dà" via da esso.

Questa condizione è tipica, ad esempio, per l'osteocondrosi cervicale. Al chirurgo o vertebrologist è possibile andare, avendo ricevuto la conclusione dell'otorinolaringoiatra su assenza di una patologia.

Possibili cause e sintomi

infezione

Con angina atipica (tonsillite), fa male solo un lato della gola, di solito quello sinistro, poiché le tonsille su questo lato sono più sensibili.

Importante differenza da altre malattie della gola: per la tonsillite non è caratteristica di alta temperatura.Di solito è normale, raramente - subfebrile (intorno a 37 ° C).

Una causa tipica di dolore unilaterale (potrebbe essere sul lato destro) - faringite, o infiammazione della gola, batterica o virale.

Muco, talvolta in combinazione con pus, scorre lungo le pareti interne della faringe, che porta alla sensazione sgradevole e tosse.

linfoadenite

Se il mal di gola e il collo sui lati, è necessario controllare i linfonodi. Il loro aumento di dimensioni indica significativamente un processo infiammatorio. Tra le patologie in cui i linfonodi sono ingranditi, ci sono:

  • oncologia;
  • infezione batterica / virale / fungina;
  • angina o faringite;
  • malattie del tessuto connettivo (artrite, lupus eritematoso sistemico);
  • ipersensibilità (se infiammato linfonodo nel collo, che "risposta" alle droghe, graffio di gatto o punture di insetti);
  • disordini immunitari;
  • malattie della tiroide;
  • infiammazione dell'orecchio (quindi i linfonodi aumentano sul collo da dietro);
  • Malattie dei denti;
  • il morbillo.

Se i linfonodi del collo bruscamente infiammati, il corpo reagisce male anche a questo: è possibile notare l'alta temperatura e brividi, affaticamento, debolezza generale, pesantezza alla testa e la riduzione o la mancanza di appetito.

Malattie della ghiandola tiroidea

La ghiandola tiroidea si trova vicino alla laringe e alla trachea.Se si aumenta li può spremere, che porta a dolore al collo e una sensazione di interferenza (coma) in gola.

Sospetto endocrinologia patologia è possibile se i seguenti sintomi si verificano contemporaneamente:

  • il disagio aumenta con la respirazione profonda;
  • umore cambia drasticamente (da inizio a profonda depressione);
  • con nessun cambiamento di peso non correlato;
  • "salti di temperatura";
  • pelle secca;
  • cambiare la condizione di unghie e capelli.

Se la tiroide è uno dei principali gruppi, "com" preoccupato quasi costantemente, e si può vedere che il collo è gonfio. Quando si deglutisce, si può avvertire dolore.

Se è funzionale, "qualcuno" associato con nevrotica (isterica) Stato - segni mutevoli, per esempio, peggio la sera dopo il lavoro, o durante i periodi di stress e si fermò a riposo, durante i fine settimana, ecc

Patologie della colonna vertebrale

Sul collo rappresentato un grande carico, e degenerazione, e degenerazione del disco intervertebrale cervicale, il loro spostamento causare cambiamenti nei grandi vasi e nervi, il midollo spinale, trachea e dell'esofago. Manifestazioni di questi cambiamenti:

  • limitazione dei movimenti;
  • insufficienza della circolazione cerebrale;
  • tensione dei muscoli cervicali e faringei (fa male nella parte inferiore del collo o da qualsiasi lato).

La sensazione di un corpo estraneo nella gola da un lato è permanente e diventa più forte durante la notte, ma l'esame non rivela alcun ostacolo.

Il dolore si manifesta tra la tiroide e la fossa giugulare, nella parte inferiore del collo, e viene rafforzato dalla deglutizione. È necessario prestare attenzione ad altri sintomi di osteocondrosi che accompagnano le mani e il cingolo scapolare:

  • diminuzione della sensibilità / intorpidimento;
  • quantità limitata di movimento.

Per escludere la possibilità di malattie come tumore faringeo / laringeo, infezione, corpo estraneo, restringimento dell'esofago e altri, è necessario consultare un neurologo, otorinolaringoiatra, gastroenterologo.

I medici prescriveranno una radiografia o una risonanza magnetica, un esame interno, una serie di test. Un ulteriore trattamento dipende dai risultati del sondaggio, quando viene stabilita la causa del problema.

Pin
Send
Share
Send

Guarda il video: Energy Healing Modalities - Energy Fusion -How Energy Healing Modalities Work? (Aprile 2020).