Osteocondrosi

Sindrome dell'arteria vertebrale con osteocondrosi cervicale: che cos'è e quali sono le conseguenze?

Pin
Send
Share
Send

processi degenerativi della colonna vertebrale cervicale, i pazienti spesso riferiscono sintomi come vertigini, visione offuscata, black-out. Tutto ciò indica che il sviluppare la sindrome dell'arteria vertebrale in osteocondrosi cervicale. Perché c'è una sindrome e il trattamento sarà efficace?

Il meccanismo di sviluppo

Le arterie vertebrali sono necessarie per fornire ossigeno e sostanze nutritive al cervello con il sangue. Passano attraverso i processi trasversali delle vertebre del collo. Questo canale formato fornisce loro una certa protezione contro i danni esterni. Ma i cambiamenti strutturali della colonna vertebrale c'è restringimento del canale, e di conseguenza è interrotto il flusso di sangue.

Per lo sviluppo di tali sintomi, ci sono molte ragioni, ma più spesso viene rilevata sullo sfondo di malattie della colonna vertebrale. In particolare, la sindrome dell'arteria vertebrale si osserva sullo sfondo della localizzazione osteocondrosi della colonna vertebrale cervicale.

Segni dello sviluppo della sindrome

In una tale malattia, come la sindrome dell'arteria vertebrale nel osteocondrosi cervicale, i sintomi caratteristici sono dovuti alla violazione delle scorte di sangue e lo sviluppo di alterazioni ischemiche nelle regioni posteriori del cervello.

Va notato che con l'osteocondrosi cervicale, l'arteria vertebrale è più spesso colpita, e la parte principale del sangue dal cuore al cervello è fornita dall'arteria carotide interna. Tuttavia, il cervello riceve meno di un terzo del volume del sangue, che causa lo sviluppo di un tale complesso di sintomi:

  • Molto spesso, i pazienti lamentano dolori lancinanti nella parte posteriore della testa e nel collo, in rari casi, possono essere localizzati in altri punti della testa, a volte accompagnati da vomito e nausea. Si nota una certa riduzione del dolore quando si cambia la posizione della testa.
  • Il criterio diagnostico può servire come sensazione di dolore solo a destra oa sinistra.
  • Vi sono violazioni della natura vestibolare. Spesso una persona perde il senso dell'equilibrio, la sua testa gira e c'è un rumore nelle sue orecchie. Riduce l'acuità visiva.
  • Quando la parte simpatica del fascio neurale dell'arteria vertebrale viene compressa, una violazione della sensibilità della pelle, il formicolio si sviluppa, il paziente può raccontare la sensazione del corpo estraneo in bocca durante la deglutizione.
  • Sviluppa l'ipertensione. Ciò è dovuto al fatto che la regolazione dei centri cardiovascolare e respiratorio è nel midollo allungato,e lui con una mancanza di ossigeno dà un segnale per rafforzare il lavoro del cuore e aumentare la pressione. Se il processo patologico continua a progredire, allora c'è angina e ipertensione.
  • Il cervello è l'organo più sensibile alla mancanza di ossigeno, quindi uno dei sintomi dell'osteocondrosi espressa può essere un attacco ischemico transitorio. Clinicamente, si manifesta in violazioni della parola e della funzione motoria.
  • Sintomi molto caratteristici in un certo numero di pazienti si stanno scurendo negli occhi e anche nei casi di svenimento con una brusca svolta della testa.

La sindrome delle arterie vertebrali sullo sfondo dell'osteocondrosi cervicale si sviluppa a causa della deposizione di calcificati nel canale attraverso il quale passano le navi. Questo processo non è veloce, quindi lo sviluppo dello stato patologico dura a lungo, e inizialmente è compensato con successo dall'organismo da solo.

Cosa dovrei fare?

Lo sviluppo di cambiamenti porta gradualmente a gravi disturbi, quindi è importante capire come trattare la sindrome dell'arteria spinale con osteocondrosi cervicale.

Il trattamento consiste principalmente nell'influenzare la causa della malattia e prevenire l'ulteriore progressione dell'osteocondrosi. Per fare ciò, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Lo scarico massimo del reparto cervicale, che consiste nell'indossare un corsetto speciale. Uno dei prodotti piuttosto efficaci è il colletto di Shantz.
  2. Ripristino della mobilità e funzionalità della colonna vertebrale. A tal fine, utilizzare le tecniche del massaggio classico. Il tecnico della sua esecuzione a seconda dello stato generale di salute, età, gravità della malattia può essere determinato solo da uno specialista.
  3. Un buon risultato in questi casi è la terapia manuale. Spesso dopo la prima sessione di uno specialista esperto, il flusso sanguigno normale viene ripristinato e viene tracciato un percorso per invertire la protrusione o lo sviluppo dell'ernia. Prima di sottoporti a tale trattamento per la sindrome delle arterie vertebrali con osteocondrosi cervicale, dovresti consultare un neurologo, poiché esistono numerose controindicazioni all'uso di questa tecnica. E ancora di più, non dovremmo risolvere questo problema da soli.
  4. Nei casi più gravi, viene utilizzato un metodo che è stato a lungo riconosciuto e utilizzato con successo finora - estratto secco. Aiuta a recuperare il trofismo dei dischi vertebrali e li restituisce al loro posto.
  5. Per rimuovere gli spasmi muscolari, eliminare il dolore e rafforzare il flusso fisiologico del sangue, viene utilizzata la fisioterapia - elettroforesi, magnetoterapia. Tra le tecniche più moderne, la terapia laser può essere raccomandata.
  6. Da farmaci usati anti-infiammatori non steroidei, farmaci vasodilatatori.
  7. Il grado lieve e moderato di decompressione viene trattato su base ambulatoriale. In casi trascurati con manifestazioni di condizioni ischemiche acute, il paziente viene ricoverato in ospedale nel reparto vascolare o neurologico con un set completo di terapia.
  8. Per eliminare gli effetti della compressione del collo durante l'osteocondrosi, in una situazione particolarmente difficile e in assenza del risultato di altri metodi di trattamento, il ripristino del flusso sanguigno normale diventa possibile solo dopo l'intervento chirurgico.

Dopo aver rimosso le manifestazioni acute per consolidare il risultato dovrebbe essere usato l'esercizio terapeutico. Esercizi, frequenza e intensità dell'allenamento sono selezionati individualmente per ciascun paziente individualmente.

Sulla base di quanto precede, si deve notare che i modi efficaci per il trattamento di questa malattia nella medicina moderna, ci sono molti, ma come per trattare la sindrome dell'arteria vertebrale in osteocondrosi cervicale di una persona in particolare, possono essere risolti solo dal medico.

Pin
Send
Share
Send