Inguine e gambe

Sintomi e trattamento dell'ernia inguinale negli uomini

Pin
Send
Share
Send

Ernia inguinale è una malattia comune più comune negli uomini. Consiste nell'uscita degli organi addominali nel canale inguinale, a causa dell'evento (difetto) nella parete addominale anteriore. Più spesso la protrusione patologica è di destra o di sinistra, occasionalmente è possibile la formazione di un sacco erniario su entrambi i lati.

Cause di ernia inguinale negli uomini

Nei bambini, le ernie congenite si verificano più spesso, e negli adulti, acquisite. Esistono numerosi fattori di rischio che un paziente può prima o poi portare a una malattia. A tali fattori predisponenti portano:

  • l'indurimento del processo vaginale del peritoneo;
  • atrofia dei muscoli della parete addominale;
  • debolezza congenita dell'anello inguinale superficiale;
  • vecchiaia;
  • perdita di peso improvvisa;
  • violazione di innervazione della regione inguinale.

Ma non sempre per lo sviluppo di questa malattia è sufficiente che ci siano solo fattori di rischio. L'ernia negli uomini si verifica a causa di una serie di motivi:

  • carichi fisici lunghi, combinati con pesi di sollevamento;
  • costipazione cronica;
  • malattie dell'apparato respiratorio, accompagnate da una tosse persistente;
  • in sovrappeso;
  • malattie del sistema genito-urinario.

Queste cause portano ad un aumento della pressione intra-addominale e alla formazione di un difetto nella parete addominale con conseguente sviluppo di protrusione patologica.

I sintomi di ernia inguinale negli uomini

Riconoscere l'ernia inguinale negli uomini può essere sui sintomi, dal momento che questa patologia ha segni patognomonici. In ernia, la prima comparsa di sintomi potrebbe non coincidere con lo sviluppo della malattia, che viene determinata solo quando esaminata da un medico. Pertanto è importante capire: gonfiore e dolore all'inguine indicano che la malattia sta progredendo e che il paziente necessita di un trattamento urgente.

L'organismo maschile richiede a se stesso l'attenzione sollevata, poiché l'ernia inguinale di solito si verifica proprio nei rappresentanti del sesso più forte. È associato al periodo prenatale e, per essere più precisi, al momento di abbassare i testicoli nella cavità dello scroto attraverso la parete addominale.

Clinica di ernia inguinale non complicata

L'ernia inguinale non complicata non differisce dai sintomi marcati e raramente dà molta importanza a un uomo.

I principali sintomi di ernia inguinale negli uomini includono:

  1. Formazione patologica (tumorale) Nel campo delle porte di uscita sotto forma di protrusione. È instabile e può scomparire quando i muscoli si rilassano o quando sono sdraiati. Ma questo sintomo non sempre accompagna un'ernia non complicata: in primo luogo, scompare con un allargamento del sacco erniario, in secondo luogo, se viene violato, in terzo luogo, può essere assente dal principio.
  2. Dullion of the hernial sac nel corso del cordone spermatico nello scroto è accompagnato dal suo aumento dal lato corrispondente.
  3. Dolore di varia intensità nella regione inguinale. Inizialmente, si verificano con poca attività fisica, camminando e in seguito iniziano a disturbare ea riposare. La natura del dolore è solitamente dolorosa, spesso ricorrente, ma può accompagnare la malattia in modo permanente.
  4. Disturbi dispeptic: diarrea / stitichezza, nausea, vomito.
  5. forse disturbo della minzione.

Il problema di diagnosticare una malattia non complicata è che alle prime fasi dello sviluppo, l'ernia di solito ha dimensioni ridotte e potrebbe non essere visibile a una persona comune, quindi è improbabile che si rivolga a un medico in tempo. Se in questa zona si verifica un dolore minore, è necessario visitare immediatamente la clinica, dove uno specialista esperto può facilmente diagnosticare anche nella fase più precoce della malattia.Dopo tutto, curare l'ernia inguinale di primo grado è molto più facile che complicato.

Clinica delle ernie inguinali ferite

L'ernia inguinale è una malattia grave, i cui sintomi sono più pronunciati e spesso causano grande disagio.

Per la malattia complicata da violazione è caratteristica:

  1. Dolore acuto che appare bruscamente a destra o sinistra e si diffonde a tutto l'addome.
  2. Il dolore è accompagnato da un altro segno: una diminuzione della pressione sanguigna e tachicardia, che alla fine può portare allo sviluppo di shock del dolore.
  3. Ceppo di protrusione nella regione inguinale e il suo aumento. Questo sintomo è uno dei principali per la diagnosi differenziale di ernie complicate e non complicate.
  4. L'incontrollabilità della protrusione parla dell'infrazione solo nel caso in cui fosse stata impostata in precedenza. A volte inizialmente non viene impostato.

Sintomi comuni con un'ernia

Quali altri sintomi possono accompagnare un'ernia? Innanzitutto, il complesso sintomatologico non specifico: mal di testa, febbre, sudorazione, debolezza, visione offuscata. In secondo luogo, possibile sviluppo della sindrome astenica. Ma questi segni completano solo il quadro clinico e non sono specifici per la malattia.

Con una febbre che accompagna la malattia, si può sospettare il paziente di una grave complicanza - violazione con lo sviluppo del processo infettivo o necrosi dell'organo che è caduto nel sacco erniario.

Questa situazione è pericolosa perché è possibile generalizzare il processo che coinvolge molti sistemi e organi e grave intossicazione del paziente.

I sintomi derivanti da complicanze di ernia inguinale

  1. Infiammazione dell'ernia inguinale - arrossamento della pelle al di sopra della protrusione, dolore acuto quando si preme sul sacco erniario.
  2. Violazione o ritenzione acuta della minzione o quando entra nel sacco erniario della vescica, o quando viene violato.
  3. Ostruzione intestinale - sintomo tardivo di una malattia complicata con violazione, che richiede un intervento chirurgico urgente. Si manifesta con il frequente bisogno di andare in bagno e la completa assenza di feci e gas. Il dolore si diffonde dall'inguine lungo l'intestino.
  4. Orchite ischemica - Infiammazione del testicolo a causa della violazione delle arterie, che ne assicurano l'irrorazione sanguigna. Si manifesta dolore acuto nello scroto.

Trattamento dell'ernia inguinale

In molti casi l'ernia inguinale negli uomini richiede un trattamento che dovrebbe essere urgente. Ma se la malattia è nelle sue prime fasi di sviluppo e non complicato la violazione della cavità addominale, il trattamento può essere basato sui principi della ginnastica medicinali e terapeutici.

operazione

Il principale metodo di trattamento era e rimane l'intervento chirurgico. Esso consiste nell'aprire il sacco ernia, riposizionare il contenuto nella cavità addominale e il canale inguinale plastica per evitare recidive.

L'operazione può essere eseguita in anestesia generale o in anestesia locale. Quale metodo saranno selezionati per rimuovere un'ernia - il chirurgo decide, in base alla presenza di alcune controindicazioni e indicatori chiave del paziente (età, peso, malattie concomitanti).

Attività fisica nell'ernia inguinale

Fisioterapia per ernia inguinale per quei pazienti che hanno o hanno avuto di recente un intervento per rimuoverlo, o di una parte dello sviluppo della zona a rischio di malattia. Si tratta di persone con una predisposizione genetica, pazienti in sovrappeso con malattie croniche del sistema respiratorio e gastrointestinale, gli anziani. Molto raramente esercizi fisici speciali sono adatti per il trattamento di piccole ernie inguinali non complicate.

Questo tipo di trattamento per l'ernia ha una serie di controindicazioni:

  • ernia complicata (strangolata);
  • periodo postoperatorio, punti non cicatrizzati;
  • sensazione di disagio quando si esegue una serie di esercizi fisici;
  • lesioni del peritoneo.

Prima di iniziare la terapia e la prevenzione delle cure mediche, è necessario consultare il medico. Deve raccogliere una storia completa della tua vita e malattia, assegnare prove appropriate e metodi strumentali di esame.

Metodi di base del trattamento non chirurgico

Va ricordato che l'ernia trattata con tali metodi può essere solo nelle prime fasi della malattia e dopo aver consultato uno specialista.

Complesso di esercizi fisici

Trattamento di ernia inguinale in esercizio gli uomini richiede una rigorosa applicazione della tecnologia, in quanto solo in questo caso il possibile risultato positivo. Regole di base:

  • Fare esercizi 1 ora prima dei pasti o 2 ore dopo aver mangiato;
  • all'occorrenza del minimo disagio è necessario fermare l'esercizio;
  • regolarità: ogni giorno per 1-2 allenamenti;
  • seguire costantemente il respiro: esercizio da eseguire sull'ispirazione.

Tradizionalmente, per il trattamento di un'ernia eseguono:

  1. Esercizi "Bicicletta" o "Forbici".
  2. Il tronco si solleva da una posizione prona con le gambe piegate.
  3. Seduto su una sedia, appoggiarsi sulla schiena e le mani sul sedile: il bacino si alza inspirando, abbassandosi sull'espirazione.
  4. Inoltre, seduto su una sedia tirando su le gambe, piegato alle ginocchia, allo stomaco. Rotazione delle gambe destra e sinistra.
  5. Efficace camminata terapeutica, andare in bicicletta o correre in piccole quantità.

Tutti gli esercizi devono essere eseguiti sotto la supervisione dell'istruttore. La fisioterapia è spesso combinata con l'uso di una benda.

Indossando una benda

A volte una benda può essere assegnata a un paziente nel periodo postoperatorio o durante il trattamento di un'ernia che viene guidata. Il suo design supporta una parete addominale indebolita e arresta la progressione della malattia.

Non puoi indossare una benda nelle seguenti situazioni:

  • violazione di organi;
  • malattie oncologiche;
  • malattie della pelle (dermatiti) all'inguine.

L'ernia inguinale può avere un numero di complicazioni pericolose per l'uomo. Pertanto, non si dovrebbe posticipare una visita a un medico se vi è una presenza di sintomi caratteristici e in tal caso il trattamento non sarà accompagnato da dolore e complicanze,così come un lungo periodo di recupero. Solo un medico, caso per caso, sa come curare un'ernia, quindi non curarsi da soli, contattare la clinica.

Pin
Send
Share
Send

Guarda il video: Ernia inguinale: i sintomi più comuni (Aprile 2020).